mercoledì 29 aprile 2015

Calamaro alla piastra con crema di piselli e menta

Pubblicato in Doctor Wine n°70
http://www.doctorwine.it/det_articolo.php?id_articolo=1441
di Katiuscia Rotoloni 06-09-2014

Ingredienti per 4 persone:
4 calamari grandi freschi, 
300 g. piselli freschi o surgelati, 
1 piccola patata, 
1 scalogno, 
20 g. pinoli tostati, 
1 limone non trattato, 
menta fresca, 
olio extravergine d’oliva q.b., 
sale

Procedimento:
In una casseruola, con un filo d’olio, far tostare lo scalogno e la patata tagliate sottile, aggiungere i piselli e lasciar cuocere a fuoco basso, allungando con acqua calda se necessario. Frullare con i pinoli tostati e qualche foglia di menta fresca, aggiungendo olio a filo, regolare di sale e passare al colino per ottenere una crema omogenea.
Lavare accuratamente i calamari, staccare i tentacoli dal corpo ed eliminare gli occhi e il becco. Svuotare l'interno dalle sacche e dalla cartilagine. Eliminare la pellicina scura. Massaggiarli con olio, sale, succo e buccia grattugiata di limone e cuocerli velocemente su una piastra rovente facendo attenzione a non prolungare la cottura per evitare che diventino gommosi. Salare.
Tagliarli a strisce orizzontali, come in foto, e cospargerli con la salsa. Decorare con fettine di limone e spolverizzare di prezzemolo tritato.

Vino in abbinamento:

Lugana Doc 2013 Santa Sofia




Un bianco delicato, dal colore giallo paglierino e freschi profumi di mandorla bianca e mela golden. Sapore sapido e fresco.

Zona di produzione: Basso Lago di Garda, da vigneti di collina con terreni argillosi prevalentemente di natura calcarea post-glaciale, situati nei comuni di Peschiera del Garda e Desenzano

Vitigni: trebbiano di Lugana 100%
Vinificazione: affina in acciaio inox e poi 3 mesi in bottiglia
Gradazione alcolica: 13% vol
Temperatura di servizio: 12°C
Per goderne al meglio le caratteristiche, si consiglia di berlo giovane