mercoledì 12 agosto 2015

Spaghetti di Gragnano ai profumi del Mediterraneo

Pubblicato in Doctor Wine n°115
http://www.doctorwine.it/det_articolo.php?id_articolo=1946
di Katiuscia Rotoloni. Chef Matteo Giudici 18-07-2015
Ingredienti per 4 persone:
400 g di spaghetti di Gragnano, 
500 g di pomodori ciliegini, 
120 g di olive di Gaeta denocciolate, 
4 cucchiai di olio evo, 
4 filetti di acciuga, 
2 spicchi d’aglio di Sulmona, 
1 cucchiaio di capperi dissalati, 
origano fresco, 
4 foglie di basilico, 
½ peperoncino, 
sale q.b.


Procedimento:
Mettere in un’ampia padella l'olio, l'aglio finemente tritato, il peperoncino e le acciughe.
Lasciar dorare l’aglio, facendo attenzione che non bruci, e far sciogliere le acciughe, quindi unire le olive affettate, i capperi tritati e i pomodori tagliati in quattro pezzi. Lasciar cuocere scoperto e a fiamma media per circa 15 minuti. A cottura ultimata aggiungere qualche fogliolina di origano.
Cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata, conservare una tazza di acqua di cottura, scolare e saltare nella salsa a fuoco vivace per pochi minuti, aggiungendo un po’ del liquido conservato in precedenza, per amalgamarla bene.
Servire con una foglia di basilico fresco e, se si gradisce, spolverizzata di ricotta stagionata grattugiata.


Vino in abbinamento:

Gianni Masciarelli Cerasuolo d'Abruzzo Doc 2014 Masciarelli


Il 2014 è la prima annata prodotta. Colore cerasuolo limpido tendente al rubino, naso intenso che ritrova in bocca le sue caratteristiche portanti: note aromatiche di frutta rossa, ciliegia, ribes e frutti di bosco.

Zona di produzione: vigneti ubicati a Loreto Aprutino (a 250 metri), in provincia di Chieti.

Vitigni: montepulciano in purezza, allevato a pergola abruzzese e Guyot semplice.

Vinificazione: fermentazione controllata a freddo ed affinamento in acciaio inox.

Gradazione alcolica: 13%
Temperatura di servizio: 15°C